Didiesse Frog Revolution – Recensione

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

 

Principale vantaggio

Tanti colori a scelta per una macchina che costa poco e si presenta come un vero e proprio gioiello di design.

 

Principale svantaggio

Lo spazio sotto il beccuccio che eroga il caffè è limitato e non c’è posto per una tazza di latte. Per fare un cappuccino è necessario usare la tazzina da versare in tazza grande.

 

Verdetto: 9.8/10 

Il costo è molto contenuto ed è possibile contare su un buon caffè realizzato a partire dalle cialde con lo standard ESE. L’aspetto è di certo il suo punto forte perché inconsueto e proposto in una ricchissima gamma di colori, difficile decidere quale portare a casa tra i tanti molto interessanti. La meccanica è parecchio solida e robusta, si può contare sul termoblocco in alluminio per una qualità ottimale della miscela.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Termoblocco resistente al surriscaldamento

Una macchina da caffè a cialde che fa bene il proprio dovere deve portare ad alta temperatura e pressione sostenuta l’acqua calda che passa attraverso i condotti e fino alla tazzina. Una delle parti che deve reggere la maggiore usura e dalla quale dipende la buona riuscita del caffè è il termoblocco, la parte che mantiene la temperatura dell’acqua sempre controllata. Qui il materiale usato per realizzare il pezzo è l’alluminio, non il migliore in assoluto, va detto, ma più che adeguato per il suo compito.

Infatti le cialde ESE hanno il vantaggio di essere meno esigenti rispetto alla polvere di caffè vera e propria. Il risultato è una tazzina fumante e un espresso particolarmente denso e schiumoso. Un lusso che permette di gustare un buon caffè come al bar ma senza spendere la cifra che richiede l’acquisto di una macchina semiprofessionale.

 

Manutenzione facile

Uno degli aspetti da valutare prima di scegliere la macchina da caffè riguarda la facilità con cui si rimuove il calcare. Questo particolare allunga la vita utile della macchina e consente di ottenere sempre un buon risultato in tazzina.

Infatti il calcare alla lunga ottura i condotti attraverso cui passa l’acqua e tende ad alterare il sapore della bevanda ottenuta. In questa macchina la pulizia dal calcare avviene in maniera semiautomatica. Quindi è velocizzata dalla possibilità di accedere facilmente alle parti dove se ne accumula di più per rimuoverlo con operazioni semplici.

Poter accedere alle parti dove scorre l’acqua consente di migliorare l’igiene in generale della macchina per avere sempre la migliore prestazione anche in termini di sicurezza alimentare.

Buona potenza e autonomia

La macchina eroga una potenza complessiva di 650W, una cifra in apparenza risibile rispetto alle macchine professionali che possono superare 1,2 kW. Ma questo dato va preso con le dovute cautele. A differenza delle macchine professionali, qui non è necessario macinare il caffè e stabilirne la grana ottimale. Questa è un’operazione importante che non tutti padroneggiano a dovere, dipende da fattori diversi dal gusto personale e riguarda il grado di umidità dell’aria, il tipo di torrefazione e la miscela.

Chi del caffè apprezza più il sapore che il procedimento che porta alla realizzazione della tazzina perfetta, sa di poter ottenere buoni risultati puntando alle cialde. Sono standardizzate, realizzate per essere sempre in grado di offrire lo stesso gusto e le prestazioni ottimali in tazzina. Va da sé che non è necessario usarle con macchine più potenti e sofisticate.

Inoltre, il risparmio in bolletta che comporta l’uso di un elettrodomestico meno potente è di certo un gran vantaggio. Ha una notevole autonomia nella realizzazione di numerosi espressi prima di dover caricare ancora acqua. Anche per questo motivo piace negli ambienti comunitari come gli uffici o i locali commerciali in genere, perché può essere usata da tutti e da tanti contemporaneamente.

 

Dimensioni compatte e disponibile in un gran numero di colori diversi

Il versante del design è quello che più colpisce di questa macchina, per questo motivo abbiamo lasciato a questo aspetto solo le nostre ultime considerazioni finali.

Fa di certo piacere sapere di poter contare su una gamma di colori davvero varia e molto originale. È quasi impossibile non riuscire a trovare la tonalità che fa vibrare le proprie corde, ce ne sono così tante che forse è difficile sceglierne una sola.

La forma compatta e maneggevole consente alla macchina di trovare posto ovunque sul piano di lavoro in cucina oppure su un mobiletto dedicato. Le dimensioni compatte sono anche la ragione per la quale non è possibile preparare un cappuccino direttamente in tazza. Infatti quelle più alte non entrano sotto l’erogatore. Ma è possibile scegliere tra la versione normale e quella che eroga il getto di vapore per riuscire comunque a montare il proprio latte e realizzare un buon cappuccino. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS