Le 5 Migliori Macchine per Ciambelle del 2022

Ultimo aggiornamento: 27.11.22

 

Macchina per Ciambelle – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Se amate deliziare amici e parenti con dei gustosi muffin o delle cupcake morbidissime senza toccare il forno, una buona macchina per ciambelle farà al caso vostro. Si tratta di apparecchi dotati di uno stampo al loro interno che permettono ai dolci di assumere la loro forma tipica e in commercio ci sono proposte per ogni esigenza. Sapete come funzionano quali sono le loro caratteristiche principali? Due modelli che dovresteproprio valutare per noi sono: Clatronic DM 3495, caratterizzata da un’ottima superficie antiaderente che non va unta con olio o burro, e dai consumi energetici ridotti al minimo. DCG Eltronic WA2230 6 dolci 800W, invece, è facile da usare e garantisce una grande riduzione dei consumi di energia elettrica.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere la migliore macchina per ciambelle?

 

Le ciambelle sono una dolce delizia molto in voga negli Stati Uniti (sono uno dei cibi preferiti da Homer Simpson!) ma in grado di contendere a biscotti e brioche il podio degli alimenti più apprezzati per fare colazione.

Grazie alla nostra guida all’acquisto e alla classifica con le recensioni dei modelli più apprezzati potrai scoprire quali sono le caratteristiche di cui tenere conto prima di comprare una macchina che ti aiuti ad avere sempre in casa ciambelle appena sfornate.

 

Come funziona

La prima cosa da sapere nel momento in cui entri nell’ordine di idee di comprare una macchina di questo tipo è che potrai realizzare un solo dolce: le ciambelle, appunto, con dimensioni standard, attorno ai 5 centimetri di diametro. Si tratta dunque di un prodotto estremamente verticale.

Una volta realizzato l’impasto, seguendo le ricette che spesso sono incluse nel manuale d’uso degli elettrodomestici delle migliori marche ma che si possono anche facilmente reperire online, non dovrai fare altro che inserirlo negli stampini circolari. Per scegliere il modello più adatto, tieni conto che avrai a disposizione un numero variabile, da un minimo di 6 a un massimo di 12 formine, per ottenere altrettante ciambelle.

Gli apparecchi di questo tipo sono formati da due semigusci: la base che ospita gli stampini e la parte superiore che, una volta richiusa, si occupa di creare il calore necessario alla cottura del dolce. La presenza di due “rigonfiamenti” al centro di ogni formina garantisce che ogni ciambella venga con il… buco. La lievitazione dell’impasto, invece, farà in modo che tutti i donut (termine inglese ormai entrato nell’uso quotidiano anche in Italia) abbiano forma e circonferenza perfette, visto che anche l’occhio vuole la sua parte.

 

La giusta temperatura

Le due piastre che si occupano della cottura delle ciambelle vengono portate alla giusta temperatura, una volta collegato l’apparecchio alla presa di corrente, grazie ad alcune resistenze elettriche.

Mettendo a confronto prezzi e caratteristiche ti suggeriamo, visto il costo medio di un prodotto di questo tipo, di puntare su un modello dotato di termostato regolabile manualmente, così da gestire al meglio la fase di cottura dei donut. Tra l’altro è consigliabile, per ottenere dolci perfetti dal punto di vista della consistenza, a metà cottura aprire i due semigusci e girare le ciambelle, così da dorarle da entrambi i lati.

Le due piastre sono tipicamente realizzate con materiali antiaderenti che facilitino il distacco dei donut in modo che l’impasto non resti attaccato all’interno dello stampino e non rovini la perfetta forma circolare.

Ingombri e comodità

La maggior parte delle macchine per ciambelle in vendita sul mercato si caratterizza per un prezzo spesso simile, per le dimensioni compatte e il peso inferiore ai 2 chilogrammi. Questo significa che sarà piuttosto semplice trovare posto all’elettrodomestico, sia quando dovrai utilizzarlo, sia una volta che dovrai riporlo in un ripiano della cucina.

È facile ipotizzare che un prodotto di questo tipo non sarà utilizzato tutti i giorni, perciò calcola con attenzione i suoi ingombri, in modo da poterlo mettere via (meglio se anche con la sua scatola) in modo agevole.

Naturalmente l’ingombro di una macchina di questo tipo va di pari passo con la quantità di donut che è in grado di sfornare contemporaneamente. Tieni conto di quanti membri della tua famiglia vorranno fare colazione a base di questa dolce delizia… e soprattutto di quante ne mangeranno perché una ciambella tira l’altra!

 

Le 5 Migliori Macchine per Ciambelle – Classifica 2022

 

Ciambelline e donuts non sono dolci tipicamente italiani, ma nell’era della globalizzazione sono entrati di diritto tra quelli preferiti da grandi e piccini. Grazie a una buona macchina per ciambelle, è possibile prepararne in quantità con il minimo sforzo. L’importante è non farsi abbindolare dalle offerte e approfittare dei nostri consigli d’acquisto per scegliere il modello migliore.

 

 

1. Clatronic DM 3495 Macchina per Ciambelle

 

Principale vantaggio:

La DM 3495 di Clatronic offre il grande vantaggio di cuocere fino a sei ciambelle contemporaneamente raggiungendo la temperatura ideale in maniera molto rapida, mentre il rivestimento antiaderente consente di cucinare senza aggiungere olio o altri condimenti.

 

Principale svantaggio:

Per quanto si tratti un prodotto efficiente e dall’eccellente resa costruttiva, le ciambelle che si possono realizzare sono di dimensioni ridotte rispetto a quelle che si ottengono con altri elettrodomestici simili.

 

Verdetto 9.6/10

Esteticamente gradevole e dal design ultra compatto, il modello garantisce una buona riuscita del risultato finale mantenendo una potenza tale da comportare un impatto minimo sui consumi energetici, a cui si associa anche un prezzo di vendita molto accessibile.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

La struttura

La DM 3495 di Clatronic è caratterizzata da un design leggero e compatto: con un peso di poco superiore al chilo e un ingombro ridotto pari a 22,5 x 22,5 x 11,5 centimetri, può essere collocata su qualsiasi ripiano utile della cucina, senza risultare di intralcio o occupare uno spazio eccessivo. Il suo aspetto gradevole, inoltre, consente di tenerla in bella vista senza turbare lo stile dell’arredamento circostante.

Le ciambelle che si possono realizzare presentano una forma perfetta e, grazie alla presenza di un rivestimento antiaderente, si rimuovono con estrema facilità dalle rispettive postazioni e, per la stessa ragione, non sarà necessario aggiungere condimenti, come olio o burro, così da cucinare in modo sano e senza grassi.

Il modello dispone di un corpo esterno e di un manico altamente resistenti al calore, garantendo in questo modo un buon isolamento termico per non rischiare di scottarsi, ed essendo tra l’altro molto facile da pulire, si presta a essere utilizzata volentieri anche dagli utenti che non hanno una buona familiarità con apparecchi di questo tipo.

Potenza e risparmio energetico

La macchina per ciambelle di Clatronic, oltre a mostrare una qualità costruttiva che lascia spazio a poche critiche, ha dalla sua un prezzo di vendita molto competitivo.

Ma spendere poco non avrebbe senso laddove il dispendio energetico dell’elettrodomestico comporti uno smodato salasso in bolletta. Ebbene, tra i tanti vantaggi del prodotto troviamo anche consumi piuttosto ridotti: con una potenza pari a 900 watt riesce a cuocere le ciambelle in modo uniforme raggiungendo la temperatura ideale molto velocemente, garantendo al contempo un notevole risparmio energetico ma senza intaccare la buona riuscita della preparazione.

Un altro punto a favore è la dotazione di un’ampia superficie di cottura dove trovano posto sei postazioni, così da poter preparare delle gustose donuts per tutta la famiglia, anche se, come già sottolineato, le loro dimensioni risultano essere molto più piccole rispetto alla media.

 

Facile da utilizzare

A colpirci positivamente è stata anche la particolare facilità di utilizzo dell’apparecchio. Sebbene l’assenza di tasti di controllo non lo colloca tra i più completi e funzionali della gamma, è anche vero che in questo modo il suo funzionamento risulta pratico e intuitivo. In particolare, la presenza di due spie, una che indica l’accensione e l’altra il raggiungimento della temperatura ideale, consente di tenere sempre sotto controllo la situazione e, per la gioia dei meno esperti, non sarà necessario regolare la temperatura, visto che il dispositivo è progettato per raggiungere quella ottimale in maniera autonoma, per cui non si correrà il rischio di sbagliare.

Incluso nel prezzo, troverete anche un ricettario contenente diverse ricette con cui potrete deliziare amici e parenti, acquisendo così anche una maggiore dimestichezza con l’elettrodomestico.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. DCG Eltronic WA2230 6 dolci 800W

 

Una macchina per ciambelle caratterizzata da un design senza pretese, che punta a un utilizzo facile e permette di occupare poco spazio. Le dimensioni contenute rendono semplice la sua collocazione in qualsiasi piano della cucina, ovviamente vicino alla corrente elettrica. 

Si accende proprio così, e quando la lucina diventa verde il piccolo apparecchio è pronto per far lievitare a dovere l’impasto che avete preparato. Basta quindi inserire il preparato all’interno delle formine e abbassare il coperchio superiore per fare lavorare la macchina. 

Inoltre, il fondo antiaderente degli stampi permette di lasciare pulito e assicura una semplice manutenzione. Il produttore riporta una potenza di 800W che, secondo quando riportano i pareri di chi lo ha scelto, non corrisponde all’effettiva durata di cottura, maggiore rispetto a modelli simili. 

Questo è l’unico punto debole di questa macchina per ciambelle che, per il resto, è un buon prodotto disponibile a un costo vantaggioso.

 

Pro

Costo: Un macchina per ciambelle di dimensioni compatte e dotata di un fondo antiaderente, per maggiore praticità di utilizzo, e di sei stampi per realizzare dolcetti deliziosi. Piccola e semplice da usare, è ideale per chi vuole spendere poco. 

Facile da usare: Basta inserirla nella presa elettrica e aspettare che la lucina diventi verde, per inserire l’impasto che avete preparato. La pulizia è semplice e veloce, basta ovviamente attendere che le piastre siano fredde. 

Ricettario: Insieme alla macchina per ciambelle, nella confezione è incluso un ricettario per prendere spunto su nuove delizie da preparare. 

 

Contro

Tempi di cottura: Nonostante il produttore riporti che la potenza sia 800W, la velocità di preparazione è maggiore rispetto a modelli simili.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Clatronic DMC 3533 Macchina Muffin Ciambella Cake Pop

 

Questa bella macchina per ciambelle è pensata per un utilizzo pratico e versatile, ed è destinata a chi ama sperimentare la propria creatività in cucina. Iniziamo dal design fresco e colorato che non guasta mai, apprezzata poi la presenza di un avvolgicavo, i piedini di gomma per una maggiore stabilità e la maniglia isolata termicamente, per evitare scottature accidentali durante l’utilizzo. 

Ottimo il contenuto del pacchetto, che include 50 bastoncini di legno e tre stampi che permettono di realizzare 12 cake pops, sette ciambelle, sette muffin oppure cupcake. Gli stampi sono intercambiabili senza fare alcuno sforzo e ognuno di loro è provvisto di un fondo antiaderente per una maggiore praticità d’uso, ma anche per una pulizia semplice. 

Facilissima da usare, basta inserire la spina nella presa della corrente e attendere che la luce diventi verde, a indicare che la temperatura dell’apparecchio è pronta per cuocere in pochi minuti. Non dovrebbe quindi sorprendere se il suo prezzo è superiore alla media.

 

Pro

Design: Una macchina per ciambelle caratterizzata da un’estetica curata nei dettagli con un bel colore viola, per portare freschezza in cucina e un tocco di femminilità. Apprezzata la presenza dell’avvolgicavo, per riporre l’apparecchio in modo ordinato, e di un rivestimento antiaderente.

Versatile: La confezione include tre stampi che permettono di realizzare sette muffin, sette cupcake, sette ciambelle e 12 cake pops, con ben 50 bastoncini per completare l’opera.

Cottura rapida: Un altro punto a favore del prodotto è la velocità di cottura, perché bastano solo pochi minuti per poter gustare la deliziosa ricetta. Inoltre, per evitare scottature, la maniglia è termicamente isolata.

 

Contro

Costo: Non è un apparecchio a basso costo, ma considerando gli accessori e la buona solidità dei materiali non ci si dovrebbe stupire. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4.Taottao macchina per ciambelle donut

 

Una macchina per ciambelle manuale, caratterizzata da un design pensato per un utilizzo pratico e maneggevole. A forma di imbuto, è dotata di due comodi fori per inserire le dita e spingere l’impasto che si trasforma in una ciambella perfetta. 

Realizzata in plastica ABS non tossica, con una molla in acciaio inossidabile, per una lunga durata, è una macchina destinata a chi ha intenzione di spendere pochissimo: il risparmio è un altro grande vantaggio che offre. 

Attenzione però, perché non è una macchina elettrica e di conseguenza servirà una padella per friggere a dovere le ciambelle. Detto ciò, è uno strumento molto utile se amate le preparazioni fai da te, con un piccolo aiuto per velocizzare il tutto.

 

Pro

Economica: Una macchina per ciambelle che spicca per il suo costo davvero basso, anche se si tratta di un modello manuale, pensato per donare la classica forma della ciambella al proprio impasto.

Pratica: Un accessorio piccolo e compatto, facile da usare, che consente di preparare delle ciambelle in poche semplici mosse. Il design permette inoltre di inserire le dita, per eseguire un lavoro preciso.

Materiali: Ottimo il rapporto qualità/prezzo considerando che la macchina manuale è realizzata in plastica ABS atossica, con una molla in acciaio inox al suo interno.

 

Contro

Manuale: Non è una macchina che cuoce le ciambelle, ma uno strumento ideato per dare una forma perfetta al preparato, che dovrà poi essere fritto in padella. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Beper 90.601 Donut Maker

 

All’ultimo posto della nostra top 5 delle migliori macchine per ciambelle troviamo un modello particolarmente economico, che paga un po’ in termini di prestazioni la scelta di utilizzare materiali diversi dalla norma. Le piastre, per esempio, sono realizzate in alluminio e ricoperte in teflon antiaderente, mentre la struttura esterna è costruita in bakelite.

Molto leggera (grazie all’uso dell’alluminio), questa macchinetta è un po’ più ingombrante delle altre con i suoi 14 x 37,5 x 22 cm. Un elemento da tenere in considerazione per tutti coloro che dispongono di una cucina piccola o molto affollata.

Permette di preparare sette ciambelline, donuts o biscotti alla volta. Preparato un po’ di impasto, potrete cuocere dolcetti a ripetizione, facendo sempre attenzione a non fare scaldare troppo la macchinetta, però. In questo modo, potrete sfamare anche il più goloso dei mariti o una ciurma intera di bambini desiderosi di fare merenda con qualcosa di speciale.

Ti proponiamo ora quello che è uno dei modelli più economici, ma non per questo meno capace di deliziare la tua famiglia con una varietà di dolci appetitosi.

 

Pro

Versatilità: Per soddisfare anche quelle famiglie in cui ogni componente ha gusti diversi per la colazione, la macchina può sfornare diversi tipi di dolci, cucinabili anche tutti insieme nello stesso momento.

Materiali: A differenza della maggior parte dei modelli in commercio, Beper ha scelto di utilizzare l’alluminio e il teflon delle pentole antiaderenti come materiale del piano interno e bachelite per l’esterno colorato.

Peso: La leggerezza è un altro dei pregi di questo prodotto, che potrai portare con te ovunque tu vada, per preparare anche fuori casa un delizioso spuntino per te e i tuoi amici.

 

Contro

Dimensioni: Nonostante il peso ridotto, le dimensioni devono essere prese in considerazione prima dell’acquisto, perché potrebbero non adattarsi a cucine particolarmente piccole.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Clatronic DM 3495 Macchina per Ciambelle

 

In seguito a una scrupolosa comparazione tra i modelli più popolari abbiamo stabilito che, a nostro avviso, è questa la migliore macchina per ciambelle del 2022. A convincerci è stato non tanto il prezzo, sempre molto contenuto in questa tipologia di elettrodomestici, quanto la qualità delle ciambelle prodotte, davvero molto elevata e paragonabile a quella dei prodotti di pasticcerie professionali.

Anche le ricette allegate al momento dell’acquisto, solitamente ritenute di basso livello da chi si diletta molto in cucina, sono considerate buone e azzeccate da chi ha avuto modo di provarle, fermo restando che le dosi indicate sono più adatte a una festa con tanti invitati che al fabbisogno di una famiglia media.

Tra le caratteristiche tecniche di questa macchina per ciambelle – in grado di cuocere 6 donuts in contemporanea, importante è il rivestimento antiaderente sulla superficie di cottura e il manico ben isolato dal calore. Con una potenza di 900 W, non avrà un forte impatto sulle vostre bollette dell’elettricità.

Uno dei prodotti di questa guida per scegliere le migliori macchine per ciambelle disponibili oggi sul mercato è un modello Clatronic, che a un prezzo piuttosto basso abbina un’eccellente qualità delle ciambelle.

 

Pro

Antiaderenza: Molto importante per non caricare ulteriormente il contenuto già grasso delle ciambelle, la macchina è dotata di un’efficiente superficie antiaderente, che non dovrà essere spalmata con olio o burro.

Ricettario: Per i più pigri, Clatronic ha allegato un corposo ricettario per preparare ciambelle di tutti i tipi, la cui qualità è già stata testata e apprezzata dagli utenti più golosi.

Risparmio energetico: Pur senza intaccare il risultato finale, la potenza è sufficientemente bassa da garantirti un impatto minimo sulla bolletta elettrica, anche con un uso intensivo.

 

Contro

Dosi: Pensate per famiglie numerose o cene con ospiti, le ricette proposte da Clatronic hanno dosi che potrebbero spaventare chi è attento alla linea.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Ariete 189 Donuts & Cookies

 

Se siete indecisi su quale macchina per ciambelle comprare, date un’occhiata a questo modello della Ariete, uno dei più venduti online quest’anno. Permette di preparare fino a sette ciambelline molto piccole, del diametro di circa 5 cm, nel giro di una manciata di minuti.

L’impasto e le ricette consigliate non hanno riscontrato un apprezzamento unanime, ma per fortuna è possibile sbizzarrirsi con le tantissime ricette che si trovano online o sui libri e i numerosi impasti di altri marchi, assolutamente compatibili con questo elettrodomestico.

Una volta cotti i biscotti o le ciambelle, potrete divertirvi a decorarli prima di servirli a tavola. Pulire la macchina è molto semplice, dato che la superficie di cottura è antiaderente e non si incrosterà. Anche riporla è un gioco da ragazzi: è molto compatta e dotata di avvolgicavo e può essere conservata in verticale.

Apprezzabile il design: costituirà anche un ottimo regalo.

Per aiutarti a decidere dove acquistare una macchina che ti permetta di sfornare ottime ciambelle e possa essere riposta con facilità in una cucina piccola e sovraffollata, ti proponiamo un modello versatile del marchio Ariete.

 

Pro

Versatilità: Il piano con sette formelle per preparare deliziose ciambelline è stato progettato per dare ottimi risultati non solo con le ricette proposte da Ariete, ma anche con qualsiasi altro impasto tu abbia preparato, dalla tradizionale ricetta tramandata dalla nonna alle nuove sperimentazioni di sapori disponibili su internet.

Pulizia: La superficie antiaderente è progettata apposta per impedire che l’impasto si attacchi e per permettere una rapida pulizia di unto ed eventuali schizzi.

Ingombro: Non solo è compatta e maneggevole nell’uso, ma questa macchina è stata disegnata per poter essere anche appesa in posizione verticale, grazie a un gancio posteriore.

 

Contro

Ciambelle: Pur incontrando i favori di chi ha bambini piccoli o è attento ai chili di troppo, i pareri degli utenti più golosi hanno lamentato una dimensione troppo piccola delle ciambelle realizzate con le formelle di questa macchina.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Tristar DM-1147 Macchina per Donuts da 1200 W

 

Tra i modelli più venduti di macchine per ciambelle c’è anche questo prodotto della Tristar, di dimensioni piuttosto compatte (22,5 x 27,5 x 13,5 cm) e peso contenuto (1,6 kg). Consente di cuocere sette piccole ciambelline dal diametro di 5 cm alla volta e si alimenta tramite una normale presa elettrica.

Una volta fatta scaldare per bene la macchina, basta versare l’impasto con un mestolo o con una sacca per dolci, chiudere il coperchio e attendere che la cottura compia il suo corso. Estrarre i dolcetti e pulire la macchina sono operazioni semplici e veloci.

La ricetta contenuta nella confezione non ha ricevuto riscontri molto positivi presso gli utenti, che la ritengono generalmente troppo liquida e poco saporita. Per fortuna, online è possibile trovarne a bizzeffe e non vi stancherete mai di testare impasti diversi.

Se guardate ai consumi al momento di decidere come scegliere una buona macchina per ciambelle, probabilmente questo prodotto non fa per voi, avendo un dispendio energetico più elevato della media: 1200 Watt.

Leggera come un tablet ed elegante nella sua tonalità nera monotinta, la macchina per ciambelle Tristar è volutamente essenziale per puntare sulla qualità.

 

Pro

Capienza: Pur con dimensioni estremamente contenute, la macchina permette di preparare, a ogni infornata, ben sette ciambelle dal diametro pari a 5 cm.

Peso: Con l’obiettivo di offrirti un prodotto facilmente trasportabile quando sei in campeggio o vai a trovare i tuoi amici, i progettisti di Tristar hanno realizzato un prodotto dal peso di un tablet.

Pulizia: Grazie al suo interno rivestito in materiale antiaderente, lo srtrumento potrà essere pulito in breve tempo con un semplice panno.

 

Contro

Consumi: La potenza di 1200 Watt permette una cottura veloce delle tue ciambelle, ma può avere un impatto importante sui consumi energetici, soprattutto con un uso frequente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come usare la macchina per ciambelle

 

Homer Simpson ne va matto e ,se guardate un film americano, vi sfidiamo a trovare un poliziotto che non ne mangi almeno una. Stiamo parlando delle ciambelle o donuts come le chiamano negli USA. Si tratta di un dolce molto gustoso che, si dice, non sempre riesca con il buco. Eppure siamo certi che con una buona macchina per le ciambelle, tutto diventa più facile e immediato.

 

 

Gli ingredienti

Chiaramente prima di usare la macchina per le ciambelle, è necessario preparare l’impasto. Non staremo qui a spiegarvi il procedimento ma ci limiteremo a indicarvi gli ingredienti necessari per la preparazione delle gustose ciambelle. Ciò che dovete procurarsi è latte, lievito di birra, zucchero, un po’ di sale, uova, farina 00.

 

Le formine

Tenete presente che un elettrodomestico non consente di cucinare tantissime ciambelle per volta. Generalmente di va dai 6 ai 12 pezzi, a tanto ammonta il numero delle formine, dunque, se avete intenzione di prepararne di più dovrete attendere di volta in volta la fine della cottura, e i tempi potrebbero dilatarsi abbastanza.

 

 

La temperatura

È necessario che la macchina raggiunga una temperatura idonea alla cottura, noi suggeriamo di prediligere un modello con termostato, anche se questo significa spendere qualcosina in più. Il riscaldamento avviene per mezzo di due resistenze, una si trova nella parte inferiore mentre l’altra sta nella parte superiore così da assicurare una cottura uniforme.

 

Ingombro

Prima di decidere per l’acquisto è bene tenere in conto l’ingombro dell’elettrodomestico che non sempre è trascurabile. Molto dipende dalla quantità di ciambelle che si possono cuocere in una sola sessione. È chiaro che se lo spazio a disposizione è poco, dovrete optare per il modello più piccolo e accontentarvi di cuocere sei ciambelle per volte. Ma se lo spazio non manca, allora meglio prendere una macchina che consenta di cuocere un numero maggiore di donuts, così da risparmiare tempo.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Brandani 55149

 

Con il suo look acceso e accattivante, questa macchina per ciambelle sarà l’attrazione principale di qualsiasi festa per ragazzi. Ricordatevi, però, che non si tratta di un giocattolo, ma di un utile elettrodomestico che, scaldandosi un po’ dopo qualche utilizzo consecutivo, va tenuto lontano dalla portata dei più piccoli.

Grazie a questa bellissima macchina per donuts potrete preparare fino a sette piccole ciambelle in contemporanea. Molto piccole e soffici, le mangerete in un solo boccone!

Utilizzate pure la ricetta contenuta all’interno della confezione: è generalmente ritenuta di buona qualità e permette di sfornare una trentina di ciambelle alla volta. Abbastanza per mangiucchiare qualcosa bevendo un tè con gli amici.

Grazie alla comoda presa elettrica e a un peso (appena 1,5 kg) e a un ingombro ridotti, la potrete portare in giro per la casa per cucinare e persino “in trasferta” da amici per preparare deliziosi dolcetti per tutti.

Con un colore rosso acceso e una simpatica forma, il nuovo modello Brandani non passerà certo inosservato quando lo tirerai fuori dalla cucina per preparare deliziose piccole ciambelle per i tuoi ospiti.

 

Pro

Dosi: Progettato per chi non vuole rinunciare a concedersi un goloso strappo alla dieta, ma è preoccupato dal contenuto di grassi, questo prodotto sforna ciambelle delle dimensioni di un boccone.

Design: La forma, che ricorda una coccinella sorridente con tanto di occhi e bocca, darà un tocco di allegria alla cucina o alla sala da pranzo, accostandosi bene a qualsiasi tipo di arredamento.

Peso: La leggerezza della macchina ne permette il trasporto, anche da parte del tuo bambino, da una stanza all’altra o addirittura a casa di amici o parenti per un pomeriggio goloso.

 

Contro

Calore: Alcuni utenti segnalano che bisogna fare attenzione alla superficie, che può sviluppare un certo calore, soprattutto se usata più volte consecutivamente.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS