Whirlpool WVA31612 NFW – Recensione

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

 

Principale vantaggio

Considerando le sue prestazioni in classe energetica A++ e la notevole capacità di 308 litri, questo modello si può di certo considerare un valido alleato anche in piccole gastronomie e locali aperti al pubblico.

 

Principale svantaggio

Può manifestarsi il difetto di un cattivo funzionamento del sistema di ventilazione che garantisce la modalità no frost che limita la formazione di brina e ghiaccio all’interno.

 

Verdetto: 9.8/10 

Tanti pareri entusiasti confermano la buona qualità complessiva di questo congelatore pensato per chi ha esigenze specifiche molto importanti. Infatti le dimensioni sono notevoli così come la sua capacità netta. Si fa apprezzare la presenza di alcune funzioni extra come la presenza di un interruttore per il congelamento rapido o la possibilità di congelare fino a 32 chili di alimenti freschi alla volta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONI CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Grande e performante

Questo modello Whirlpool è probabilmente il miglior congelatore per chi ha necessità di processare grandi quantità di alimenti in tempi brevi e con una certa efficienza.

Infatti garantisce fino a 308 litri di spazio netto disponibile che però richiedono un assorbimento di elettricità minimo. 

Il congelatore appartiene alla classe A++ dei consumi, con questo confermando una grande efficienza in termini di contenimento della spesa in bolletta. Il contenuto è suddiviso tra cinque scomparti e in questo modo è più semplice organizzare il contenuto in modo da andare direttamente a ciò che serve senza tenere troppo tempo lo sportello aperto.

Le dimensioni sono importanti, infatti raggiunge un’altezza di 1,75 metri, quindi la sua portata è di certo notevole e si rischia di non riuscire a trovare un posto dove collocarlo al meglio. Come per qualsiasi altro congelatore, anche per questo è bene posizionarlo dove non prende sole diretto e lontano da fonti dirette di calore.

Tecnologia affidabile

Si fa apprezzare la possibilità di contare su alcune funzioni extra che ne migliorano la resa e le possibilità d’uso. Per esempio, un punto a favore è la presenza della funzione no frost che limita la formazione di ghiaccio all’interno del congelatore. Un elemento che in alcuni casi potrebbe dare noia, perché rappresenta un punto debole della progettazione del congelatore, ma che non è detto debba rompersi per forza.

Un altro elemento interessante è dato dalla possibilità di azionare il congelamento rapido per processare in fretta e bene grosse quantità di alimenti freschi. Infatti il produttore conferma che sono ben 32 chili di alimenti freschi che si possono introdurre perché li porti a -18° in 24 ore. Un valore notevole ma anche ben proporzionato alle dimensioni notevoli di questo congelatore.

 

Contenuto facilmente accessibile

Sotto l’aspetto del design si fanno apprezzare i cassetti. Sono realizzati in plastica trasparente che, per quanto possano coprirsi di brina e diventare opachi, rendono semplice individuare il contenuto al loro interno. È anche facile accedere ai cassetti perché possono essere rimossi con facilità dal loro vano e quindi si può gestire con pochi gesti l’accesso anche al loro fondo.

Il congelatore Whirlpool è freestanding, questo significa che è possibile collocarlo dove si preferisce e non si è vincolati a montare un’anta come quella del resto della cucina. Quindi è possibile trovargli posto anche lontano dalla cucina, magari dove disturba meno e non intralcia il passaggio. 

Ma un aspetto che piace parecchio è la possibilità di regolare l’altezza dei piedini così da poter avere un margine di movimento anche quando la base d’appoggio non sia perfettamente in asse. Dettaglio, questo, al quale si dovrebbe cercare di ovviare diversamente.

 

Apertura personalizzabile

Inoltre si può decidere di invertire la posizione delle cerniere per decidere da quale lato aprire lo sportello con maggiore comodità. Questo dettaglio è fondamentale perché consente di trovare la collocazione ottimale senza vincoli di sorta nell’apertura e nella gestione dello spazio, che in casa è sempre limitato.

Una buona soluzione per poter contare su maggiore versatilità e possibilità di posizionamento proprio dove risulta più comodo.

 

Caratteristiche tecniche

Sotto il profilo delle prestazioni è importante sottolineare che il congelatore ha un tempo di risalita stimato in 40 ore. Almeno nominalmente è possibile contare su una buona autonomia nello spiacevole caso di un blackout.

Questa informazione è anche utile per comprendere che il consumo del congelatore così come la sua rumorosità sono minime. Infatti il motore ha necessità di attivarsi poche volte perché l’interno del congelatore è ben isolato e non richiede un intervento frequente per portare la temperatura al livello ottimale.

Di certo, considerando il costo importante e le dimensioni notevoli, si tratta di un congelatore da considerare solo se risponde a determinate necessità di base. Ma, detto questo, è anche bene considerare che offre prestazioni tecnologiche interessanti e performanti.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS