Bosch KAD90VI30 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

 

Principale vantaggio

Ottime prestazioni per quanto riguarda il contenimento dei consumi, con la sua classe A++ si staglia al di sopra dei concorrenti a parità di prezzo e capacità.

 

Principale svantaggio

Per poter avere accesso all’erogatore di acqua e ghiaccio è indispensabile collegarlo alla rete idrica. Se non è già predisposta in casa, potrebbe essere necessario fare dei lavori per usufruirne al massimo del suo potenziale.

 

Verdetto: 9.8/10 

Ottime prestazioni, specie dal punto di vista del consumo energetico, inoltre è possibile contare su una buona organizzazione dello spazio all’interno e la possibilità di gestire il contenuto in base alla temperatura ottimale di conservazione. Il prezzo è perfettamente in linea con gli alti standard che assicura questo frigorifero americano.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONI CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Sensori di temperatura efficienti

Un buon frigorifero americano deve dedicare le condizioni ottimali di conservazione per ogni tipo di alimento che contiene. Questo modello Bosch raggiunge l’obiettivo e assicura una buona resa grazie al controllo costante della temperatura interna. In questo modo è possibile conservare alimenti diversi sempre nella maniera ottimale, evitando che qualcosa possa rovinarsi perché non trova le condizioni più congeniali.

Il controllo grazie ai sensori è attivo sia nella zona freezer che in quella frigo. Nella prima si può contare sulla temperatura ottimale per tenere il gelato in modo che abbia la consistenza perfetta, senza ghiacciarsi né iniziare a sciogliersi. 

Invece quegli alimenti che devono mantenere costante la temperatura a -18° per non interrompere la catena del freddo, possono contare sul perfetto isolamento degli scompartimenti appositi.

 

 

Ottime prestazioni in fatto di consumi

Il frigorifero assicura la perfetta tenuta della temperatura interna, senza dispersioni e scambi termici con l’esterno. Questo particolare assicura un minor dispendio di corrente elettrica per il suo funzionamento.

Non dovrebbe sorprendere più di tanto che a tanta efficacia di conservazione della temperatura interna corrispondano consumi elettrici minimi. Infatti il frigo è in classe A++ migliorando per un buon 25% le prestazioni degli elettrodomestici simili ma “solo” A+.

 

Sistema no frost

Per mantenere in buone condizioni gli alimenti all’interno del frigorifero americano è indispensabile che si possa pulire da solo. Infatti, qui è presente il sistema no frost che limita la formazione di ghiaccio e brina che sono responsabili del decadimento delle prestazioni dell’elettrodomestico in generale.

Del resto non è immaginabile svuotare completamente il frigorifero per sbrinarlo del tutto. Si potrebbe rischiare di alterare la qualità di grosse quantità di scorte e sarebbe un vero peccato oltre che uno spreco di denaro consistente.

Qui invece è possibile contare sulla possibilità del frigo di mantenere la giusta ventilazione interna che muove l’aria ed evita l’accumulo di umidità e aria calda che sono responsabili della formazione del ghiaccio sui punti critici.

Un sistema di distribuzione di aria calda e fredda all’interno di entrambe le sezioni consente di mantenere sempre la condizioni ottimale e garantire sempre una condizione omogenea all’interno.  

 

I particolari fanno la differenza

L’accesso veloce al contenuto del frigorifero consente di limitare il tempo in cui lo sportello rimane aperto, in questo modo è possibile gestirlo in maniera ancora più efficiente. Per raggiungere bene questo scopo, gli scomparti della zona frigo hanno un’illuminazione led che permette di vedere con chiarezza tutto il contenuto del frigo anche negli angoli che rischiano di essere dimenticati. 

Il vantaggio del led è quello di contare su una maggiore durata e quindi non devono essere sostituiti. Inoltre la loro posizione è pensata per irradiare la loro luce al meglio in tutto il frigorifero.

 

Funzione di congelamento rapido

Il modello Bosch è dotato di funzione super freezing che consente un abbattimento rapido della temperatura degli alimenti freschi. Questo è un requisito molto importante per assicurare una buona conservazione e la limitazione del decadimento delle proprietà di un alimento. Infatti, quanto più è veloce questo processo, minori saranno le conseguenze della trasformazione fisica dallo stato liquido a quello solido dell’acqua che gli alimenti normalmente contengono. 

Una volta completato il ciclo di raffreddamento più intenso, il sistema si resetta automaticamente e torna alla temperatura standard più indicata per la migliore conservazione delle provviste.

Una funzione simile, il supercooling, è disponibile anche per la sezione del frigo. Si può impostare prima di andare a fare la spesa in modo che la temperatura interna del frigo sia leggermente più bassa. In questo modo sarà più facile portare al giusto livello gli alimenti che si inseriscono dopo il loro acquisto.

In caso le porte dovessero restare aperte, un sistema di allarme avvisa tempestivamente per poter intervenire se necessario. Anche se la temperatura all’interno sale in maniera non regolare, un segnale acustico e ottico avvisa per permettere di verificare subito cosa succede. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DEJA UN COMENTARIO

2 COMENTARIOS

Laura

June 4, 2020 at 1:50 pm

Salve, vorrei sapere se c’è un blocco di sicurezza nell uscita dell acqua e del ghiaccio per i bambini, grazie

Répondre
Giulia

June 5, 2020 at 4:55 pm

Salve Laura,

sì, è presente un blocco dei tasti per la sicurezza dei bambini.

Saluti

Team LCDG

Répondre