Moulinex Optimo OX485810 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

 

Principale vantaggio:

Compatto e di piccole dimensioni ma dotato di tutte le funzioni di un forno tradizionale, compresa la cottura ventilata e il girarrosto per rosolare i tagli di carne più impegnativi in maniera ottimale.

 

Principale svantaggio:  

Manca la luce all’interno del forno e il vetro dello sportello è scuro, quindi non è facile controllare l’andamento della cottura dei vari piatti senza aprire lo sportello e disperdere un po’ di calore.

 

Verdetto: 9.8/10

Una buona soluzione per chi deve combinare poco spazio in cucina con la voglia di preparare piatti al forno. Questa soluzione piace perché versatile e dotata di tante funzioni utili per realizzare piatti della tradizione con il minimo ingombro. Il prezzo è ben proporzionato alla qualità che ci si aspetta dal marchio Moulinex.  

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Rosolare la carne anche in una cucina piccola

Non è sempre facile dotare una cucina di piccole dimensioni di tutto quello che serve per preparare piatti elaborati. Con il forno Moulinex è incluso anche il girarrosto, perfetto per cucinare a puntino un pollo intero direttamente a casa.

Inclusa nella dotazione del forno è compreso anche lo spiedo e l’elemento rotante che permette di realizzare la speciale e golosa preparazione. Nonostante le dimensioni ridotte del forno, infatti, è possibile ottenere il massimo vantaggio in termini di funzioni di cottura e distribuzione mirata del calore. Il vano interno non è dei più grandi, eppure è sufficiente per cucinare un taglio di carne che vada bene per la famiglia intera.

Due gli elementi laterali che bloccano il pezzo di carne sullo spiedo, così i due forconi permettono di bilanciare al meglio anche i pezzi irregolari come il pollame o la cacciagione. Solido e robusto, lo spiedo è a sezione quadrata, solido ma in grado di reggere pezzi di carne dal peso di un chilo al massimo. Nella confezione è inclusa anche la leccarda da mettere alla base del forno così da raccogliere il liquido di cottura man mano che gocciola durante la preparazione.

Tante funzioni utili

Il forno piace perché in appena 54 cm di larghezza riesce a offrire una capacità di 39 litri da usare per realizzare le preparazioni preferite. È ventilato e per questo è possibile scegliere se velocizzare la cottura o cucinare in maniera statica le preparazioni più delicate come i lievitati.

Ha in totale sette modalità di cottura, può scongelare i cibi, cuocere a bagnomaria, a convenzione ed è presente il grill per completare i piatti che necessitano di una doratura finale per essere più gustosi e croccanti.

Il termostato permette di raggiungere una temperatura massima di 240°. Anche se il forno è di piccole dimensioni e pensato per essere appoggiato sul piano di lavoro, non tende a surriscaldarsi né a trasferire il calore all’esterno. Questo è importante perché non ci sono limitazioni sul tipo di supporto su cui è possibile appoggiarlo. Non è consigliabile, in ogni caso, metterlo troppo vicino ai fuochi del piano cottura.

 

Dotazione

Il forno è dotato di alcuni semplici accessori estremamente utili per realizzare preparazioni diverse molto saporite. Oltre all’elemento per il girarrosto, sono presenti la griglia e la leccarda. Si tratta di dimensioni non standard, per questo è importante che il dispositivo comprenda già tutti gli elementi utili, che altrimenti non sarebbe facile acquistare a parte.

Le dimensioni massime del piatto che si può mettere all’interno non superano i 20 cm, questo perché la profondità del forno è limitata. Ma è di certo possibile trovare pirofile e teglie di questa dimensione. Le manopole sono argentate, un colore che crea un bel contrasto con la superficie smaltata del forno e le belle finiture eleganti che lo caratterizzano.

 

Come si usa

Molto intuitivo da usare, ha anche la funzione timer che spegne automaticamente il forno alla fine della cottura. Sono sufficienti 10 minuti perché raggiunga la temperatura impostata. Quindi basta puntare il timer per la durata necessaria più ulteriori 10 minuti, perché il prodotto di Moulinex sia perfettamente autonomo.

La potenza di 2kW è simile a quella dei forni tradizionali da incassare nei mobili della cucina. Cambiando le dimensioni, funzioni e possibilità d’uso rimangono invariate. La presenza della scanalatura più bassa è pensata proprio per permettere la cottura col girarrosto. Qui si può mettere la leccarda per raccogliere il grasso che cola, oppure per le verdure da condire con lo stesso sughetto della cottura. In questa posizione si può anche mettere la leccarda per la cottura a bagnomaria. Quindi il calore si diffonde dal basso verso l’alto per la preparazione di pan di Ppagna, creme o budini.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS