Tefal Actifry Original FZ7100 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 02.12.22

 

Principale vantaggio:

La presenza della pala all’interno aiuta a rimestare continuamente il cibo per cucinarlo alla perfezione su tutti i lati. In alternativa, gli alimenti più delicati si possono sistemare sulla griglia in metallo da acquistare a parte.

 

Principale svantaggio:  

L’esterno tende a surriscaldarsi e questo la rende difficile da gestire dopo aver cucinato all’interno diverse pietanze.

 

Verdetto: 9.8/10

Una soluzione completa di quello che serve per cucinare diversi ingredienti come se fossero fritti ma al netto dei litri e litri di olio. Cucina sana e gradevole al palato, croccante e gustosa in poco tempo e senza sporcare molto. Le dimensioni sono adatte a una famiglia di piccole dimensioni oppure una coppia.  

  Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

La friggitrice ad aria Tefal più versatile

Si fa apprezzare per la possibilità di cucinare pressoché qualsiasi ingrediente. Ottime performance le garantisce con le verdure, che risultano cotte a puntino, croccanti fuori e morbide dentro.

Il getto d’aria calda è costante e diretto e per questo permette una cottura uniforme e veloce di alimenti di consistenze diverse. Il vantaggio di questo tipo di cottura è tutto nella dimensione compatta del cestello, così l’aria colpisce in modo mirato la superficie dei cibi rendendoli cotti al punto giusto in ogni loro parte.

Si fa apprezzare la presenza della paletta rotante che continua a rimestare gli ingredienti all’interno. Questo aspetto non è così frequente negli altri modelli proposti dalla concorrenza. Nella maggior parte dei casi, è previsto un intervento manuale che deve interrompere la cottura a metà per dare una rimestata e rendere la cottura omogenea. In questo modo è possibile delegare alla friggitrice il compito di assicurare una cottura uniforme e leggera di alimenti diversi.

Cosa cucinare

La macchina ha un cestello con una capacità nominale di un chilo di ingredienti. Il rivestimento ceramico lo rende ben resistente all’utilizzo frequente limitando la perdita di aderenza inevitabile con il passare del tempo. È bene non sovraccaricare la macchina per essere certi che la cottura sia omogenea e che la rotazione delle pale non rovini gli ingredienti.

Sulla stessa scocca sono presenti i simboli che mostrano quantità raccomandate e tempi per ciascun tipo di alimento. La presenza delle indicazioni di massima già sul corpo della macchina sostituisce la mancanza di un ricettario completo in dotazione con il resto dell’attrezzatura. 

Come si fa con una pentola normale, si possono inserire i diversi ingredienti in ordine di tempo dando la precedenza a quelli che ne impiegano di più per cuocersi a puntino. Così si possono preparare piatti unici come secondi di carne con contorno di verdure.

 

Accessori disponibili con la macchina

Insieme alla friggitrice è presente il timer che non è collegato al termostato, quindi non lo disattiva al termine del tempo prefissato per la cottura. Bisogna intervenire manualmente e controllare che gli ingredienti siano effettivamente ben cotti. In questo modo è possibile seguire, anche distrattamente, l’andamento della cottura per non rischiare di rovinare il pasto.

Il termostato non è regolabile e la temperatura che la friggitrice  raggiunge è sempre la stessa. Si può intervenire semplicemente agendo sui tempi di cottura che possono essere protratti fino a raggiungere il livello desiderato.

Seppure non in dotazione, è possibile acquistare a parte il vassoio in acciaio inox da usare all’interno del cestello al posto delle pale rotanti. In questo modo si possono disporre in maniera ordinata gli alimenti più fragili che non gioverebbero del continuo rimestare. Anche questo vassoio è rotante ed è leggermente sopraelevato rispetto al fondo del cestello. In questo modo si garantisce l’obiettivo della cottura omogenea e ben croccante anche su alimenti più delicati, come le polpette o i fiori di zucca ripieni.

 

Potente e facile da manutenere

Le caratteristiche tecniche di questa macchina soddisfano gli acquirenti che la ritengono un elettrodomestico solido e resistente. Buone sia la scocca sia la scelta dei materiali tanto all’esterno come all’interno. Infatti, la friggitrice garantisce una buona resistenza all’uso prolungato e frequente grazie anche alla selezione di materie prime usate per realizzare le diverse parti.

Le parti direttamente a contatto con i cibi come il cestello e le pale rotanti, possono essere rimossi dal loro assetto e si possono lavare in lavastoviglie. Una gran comodità per poter rimettere in ordine in fretta dopo la cottura.

Viste le alte temperature che riesce a sprigionare e dirigere in maniera mirata, non serve utilizzare molto olio. Per gli alimenti precongelati non è necessario aggiungere altro visto che spesso questi ne contengono già una parte al momento della conservazione. Mentre per la cottura di verdure fresche o altri ingredienti basta aggiungere un cucchiaio di olio prima di avviare la macchina.

  

  Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS