Polpette di melanzane: ricetta veloce e sfiziosa

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

 

Ricetta polpette di melanzane

Tempo di preparazione40 mins
Tempo di cottura50 mins
Ingredienti:
  • 500 g di melanzane tonde o lunghe
  • 100 g di pangrattato
  • 2 uova medie
  • 100 g di Parmigiano Reggiano
  • 1 spicchio d'aglio
  • 5 cucchiai di olio di arachidi
  • prezzemolo tritato
  • pepe nero macinato
  • sale fino q.b.

Siete alla ricerca di una grande idea per preparare dei piccoli bocconcini ricchi di gusto? Allora, provate la nostra ricetta delle polpette di melanzane per un risultato che lascerà tutti a bocca aperta.

 

Se volete deliziare i vostri commensali senza essere costretti a preparare un primo e un secondo, potreste imbandire la vostra tavola con tante cosine buone e sfiziose da stuzzicare, come le celebri polpette di melanzane calabresi. Preparare l’impasto di questi deliziosi bocconcini, oltre a rivelarsi un’ottima idea per smaltire gli avanzi, è una vera e propria arte fatta di tradizioni e sapori antichi, capaci di arricchire qualsiasi buffet.

Al pari delle tradizionali frittelle di melanzane, sono un secondo piatto vegetariano facile e veloce da preparare, poiché realizzato con pane raffermo, melanzane cotte al vapore o al forno, uova e formaggio, a cui potrete aggiungere anche altri ingredienti per esaltarne il sapore all’inverosimile.

Sebbene la ricetta tradizionale del meridione le voglia rigorosamente fritte, nel caso in cui foste a dieta potrete anche cimentarvi con le polpette di melanzane al forno, così da portare a tavola una pietanza più leggera e salutare che conquisterà tutti al primo morso. Ma non è finita qui, perché è possibile prepararle anche al sugo dopo averle fritte in olio, ma in qualunque modo decidiate di cuocerle possiamo garantirvi che il risultato finale sarà un sicuro successo.Bene, dopo questo breve elogio culinario vediamo come si preparano le classiche polpette di melanzane fritte dal cuore morbido e con una panatura croccante.

Preparazione

Per preparare le polpette di melanzane per prima cosa dovete lavare con cura gli ortaggi e ricavare la polpa che servirà per l’impasto. A tale scopo potete seguire due procedimenti differenti: il primo consiste nel tagliare le melanzane a pezzetti e farli cuocere a bagnomaria oppure al vapore fino a che non risultino molto morbidi. In alternativa, potete disporre gli ortaggi su una teglia e lasciarli rosolare in forno statico a 180°C per un’oretta circa, per poi rimuovere la buccia e il picciolo una volta cotti.

Ottenuta la polpa, strizzatela per bene con l’aiuto di un colino per eliminare il liquido di cottura e ponetela in una ciotola capiente. A questo punto, unite il prezzemolo tritato, il sale, il pepe, lo spicchio d’aglio schiacciato e il Parmigiano grattato al momento con la grattugia elettrica, mescolando tutti gli ingredienti con una forchetta fino a ottenere un composto omogeneo.

Sbattete le uova in un terrina e versatele poco alla volta sull’impasto continuando a lavorare con le mani finché non verranno completamente assorbite dal composto, che dovrà risultare abbastanza sodo e non troppo liquido. In caso contrario, potete aggiungere del pangrattato per ottenere la giusta consistenza. Terminata la lavorazione, inumidite leggermente le mani e formate delle sfere grandi come una noce, che andrete a passare nel pangrattato in modo da impanarle uniformemente.

Una volta esaurito tutto l’impasto, scaldate l’olio in una padella antiaderente e cuocete le polpette di melanzane 2-3 minuti per lato o fino a quando non saranno perfettamente dorate.

Infine, ponetele per qualche minuto su un piatto foderato con della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e servitele ben calde. 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS