Cheesecake cotta: avete mai provato queste tre varianti?

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

 

Cheesecake cotta con ricotta

Tempo di preparazione20 mins
Tempo di cottura1 hr
Ingredienti:
  • 300 g di ricotta
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di panna liquida per dolci
  • 30 g di amido di mais
  • 2 uova medie
  • una scorza di limone
  • una bustina di vanillina  
Per la base:
  • 80 g di burro
  • 150 g di biscotti secchi
 

La cheesecake è un dolce tipico della tradizione americana che non ha certo bisogno di troppe presentazioni, ma noi oggi vi proponiamo tre gustose versioni cotte al forno.

 

I più golosi, al sol sentire nominare la città di New York, pensano subito a uno dei dolci più famosi della tradizione americana: la cheesecake! Soffice, cremosa e leggermente acidula grazie all’aggiunta della panna acida e dei frutti di bosco, è declinata in tantissime versioni diverse per soddisfare anche i palati più esigenti.

Di questo dolce, infatti, ne esistono due varianti principali: la cheesecake classica senza cottura, che prevede l’utilizzo di un addensante (come la colla di pesce o l’agar agar in polvere), e la cheesecake al forno, da preparare con gli ingredienti che si preferiscono.

Ovviamente, la ricetta originale della cheesecake americana fredda è più facile e veloce da preparare, ma se volete portare una ventata di novità e allegria sulla vostra tavola, quella cotta farà sicuramente leccare i baffi anche a chi non li ha.Senza fare troppi preamboli, ecco tre ricette per preparare delle ottime cheesecake cotte da gustare in ogni momento della giornata, sia a casa sia durante una gita in bici da passeggio con tutta la famiglia.

Preparazione

Per prima cosa sbriciolate i biscotti e amalgamateli con il burro fino a ottenere un composto dalla consistenza simile alla sabbia bagnata; poi riponete il tutto in uno stampo a cerniera foderato con della carta forno e compattate la base aiutandovi con un cucchiaio. Montate le uova con lo zucchero e, una volta ottenuta una crema soffice e spumosa, aggiungete la ricotta ben sgocciolata e la panna liquida.Unite l’amido di mais, la vanillina e la scorza di limone grattugiata, poi versate l’impasto sulla base di biscotti e infornate a 160°C per circa un’ora. Trascorso il tempo necessario, lasciate raffreddare la cheesecake nel forno (senza aprirlo) per un paio d’ore. Una volta arrivata a temperatura ambiente, date il tocco finale spalmando in superficie della confettura di frutta o della marmellata a piacere.

 

Cheesecake giapponese

Tempo di preparazione20 mins
1 hr 10 mins
Ingredienti:
  • 200 g di formaggio fresco spalmabile
  • 3 uova grandi
  • 150 g di zucchero
  • 70 g di farina 00
  • 20 g di maizena
  • 100 g di burro
  • 100 ml di latte intero
  • ½ limone

Preparazione

Per preparare la japanese cotton cheesecake per prima cosa dovete lavorate il formaggio con il burro fuso intiepidito e il latte. Poi aggiungete i tuorli d’uovo e metà dello zucchero. Mescolate gli ingredienti fino a ottenere una crema liscia e senza grumi, a cui aggiungerete il succo di limone, la farina setacciata e la maizena, continuando ad amalgamare il tutto con cura. A parte, montate gli albumi a neve ferma insieme allo zucchero rimasto e incorporate al composto precedente con movimenti dal basso verso l’alto.

Versate l’impasto in uno stampo a cerniera rivestito di carta forno e infornate a 160°C per circa 1 ora e 10 minuti. Lasciate raffreddare e sformate su un piatto da portata, quindi tagliate a fette e servite.

Cheesecake semplice al cioccolato fondente

Tempo di preparazione30 mins
Tempo di cottura45 mins
Ingredienti:
  • 300 g di formaggio cremoso tipo Philadelphia
  • 10 g di yogurt magro
  • 2 uova
  • 300 g di cioccolato fondente (in alternativa potete usare anche quello bianco)
  • un cucchiaino di vaniglia in polvere
  • cacao amaro per decorare  
Per la base:
  • 200 g di frollini al cacao
  • 80 g di burro
 

Preparazione

Per prima cosa foderate uno stampo per torta (dal diametro di 22 cm) con della carta forno, dopodiché amalgamate il burro fuso con i biscotti per cheesecake precedentemente sbriciolati nel robot da cucina. Una volta ottenuto un composto compatto e sodo, riponetelo nello stampo e livellate bene per renderlo il più liscio possibile, poi lasciatelo riposare in frigo per trenta minuti in modo da farlo addensare.

Nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria e lavorate il formaggio con le uova. Incorporate poi lo yogurt magro, la vaniglia e infine il cioccolato fuso intiepidito. Distribuite la crema così ottenuta sulla base di biscotti e infornate a 190°C per circa 45 minuti. Al termine della cottura, lasciate raffreddare la cheesecake e trasferirla su un piatto da portata per decorarla con il cacao amaro. Mettete in frigo a raffreddare per due ore prima di servire.

 

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS