Come preparare il tiramisù classico

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

 

Tiramisù classico

Tempo di preparazione40 mins
Ingredienti:
  • 300 g di Savoiardi o Pavesini
  • 500 g di mascarpone
  • 4 uova medie
  • 100 g di zucchero semolato
  • 4 tazze di caffè espresso lungo
  • 3 cucchiai di Marsala
  • cacao amaro in polvere
 
Da servire con:
  • Vino dolce
  • Passito di Pantelleria
  • Moscato Rosa
  • Zibibbo

Soffice e cremoso, il tiramisù è ancora oggi il dolce al cucchiaio più amato e conosciuto al mondo. Ecco la ricetta originale per preparare questo gustoso dolce al mascarpone come tradizione comanda.

 

Descrizione della ricetta classica

Il tiramisù è sicuramente uno dei dessert italiani più conosciuti e apprezzati al mondo, la cui paternità è stata attribuita al Friuli Venezia Giulia dopo una lunga diatriba con il Veneto e il Piemonte. A prescindere dalle dispute sulle origini, una cosa è certa: questo delizioso dolce al cucchiaio ha fatto la storia della pasticceria italiana, conquistando i palati di tutto il mondo.

Della classica crema tiramisù esistono diverse varianti che, pur differenziandosi tra loro per consistenza e sapore, restano comunque fedeli all’idealtipo della tradizione: si pensi, per esempio, al tiramisù con panna, una deliziosa alternativa al classico dessert preparato con Pavesini e mascarpone, oppure al tiramisù senza caffè per i bambini.

Non mancano, ovviamente, chef e pasticcieri che guardano all’innovazione e cercano di reinterpretare la ricetta classica in modo più o meno originale, ma se vi state chiedendo come fare il tiramisù tradizionale avrete bisogno di Savoiardi piemontesi, mascarpone lombardo, caffè espresso napoletano e Marsala siciliano. Con questi ingredienti e seguendo i nostri consigli potrete preparare un tiramisù perfetto, come quello delle migliori pasticcerie italiane.

Procedimento

Il primo step della ricetta tradizionale consiste nel preparare la crema per tiramisù, montando le uova con lo zucchero. Separate gli albumi dai tuorli e riponete questi ultimi in una ciotola insieme a metà dello zucchero. Montate gli ingredienti con le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso, a cui aggiungerete il mascarpone e una tazzina di caffè.

A parte, montate gli albumi a neve ferma con il resto dello zucchero utilizzando lo sbattitore elettrico o il robot da cucina, poi incorporateli alla crema delicatamente compiendo dei movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Una piccola precisazione: dal momento che un albume pesa circa 35 grammi, potete utilizzarne anche solo due per dare alla farcia una consistenza più soda e compatta.

Una volta ottenuto questo risultato, iniziate ad assemblare il vostro tiramisù stendendo una generosa manciata di crema sul fondo di una pirofila da 30 x 20 cm. Dopo aver livellato per bene la superficie con l’aiuto di una spatola, create una base con i savoiardi leggermente inzuppati in una bagna realizzata con il caffè freddo, un cucchiaino di zucchero e una spruzzata di Marsala (o liquore al caffè).

Ricoprite con un altro strato di crema al mascarpone, poi con uno di savoiardi imbevuti nel caffè e procedete in questo modo fino a esaurire tutti gli ingredienti. Livellate la superficie del tiramisù per renderla perfettamente liscia e spolverizzate con del cacao amaro in polvere. Lasciate riposare il dolce in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servirlo.

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS