Philips Cucina HR3705/00- Recensione

Ultimo aggiornamento: 05.10.22

 

Principale vantaggio:

Buono il rapporto tra prezzo e benefici complessivi perché la potenza e la fattura di questo sbattitore si attestano come le migliori i tra i prodotti di fascia media.

 

Principale svantaggio:  

Poco ergonomica la posizione del tasto turbo che si trova proprio vicino all’impugnatura e così capita di azionarlo inavvertitamente.

 

Verdetto: 9.8/10

Estremamente leggero, pesa poco più di 8 etti, è studiato per rendere meno gravoso l’impasto a mano mentre si montano o di mescolano gli ingredienti per le torte. È dotato di due coppie di ganci per montare o per impastare, che si possono lavare in lavastoviglie e sono dotate di aggancio pratico e veloce grazie al pulsante centrale di grandi dimensioni.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Estremamente leggero

Non tutti gli sbattitori elettrici  sono così facili da usare come si vorrebbe. La caratteristica di questo elettrodomestico è di essere utilizzato a mano per un tempo mediamente prolungato fino a ottenere la consistenza ottimale.

Il modello Philips si distingue dagli altri per via del peso estremamente contenuto. Una particolarità che lo rende facile da reggere a lungo senza stancare il braccio. Inoltre il rapporto prezzo/qualità è molto convincente.  

D’altra parte, chi è abituato a usare uno sbattitore più pesante potrebbe trovare meno agevole dirigere le fruste nell’impasto quando non è possibile contare sul peso del frustino. Ma con un po’ di pratica è possibile cogliere il vantaggio della maggiore leggerezza. Infatti, il suo obiettivo è proprio quello di limitare lo sforzo per reggere lo sbattitore elettrico durante l’uso. La distribuzione ottimale del peso consente di sfruttarlo al meglio per poter sopportare anche una lavorazione che si prolunga per oltre 10 minuti.

Accessori inclusi

In dotazione sono compresi le due coppie di ganci, quella per montare e l’altra per impastare. Sono realizzati in acciaio inox e anche il sistema di aggancio al motore è ben solido e robusto. Una soluzione perfetta per reggere un carico di lavoro prolungato, ma pur sempre ben idratato e mediamente morbido.

Il disegno delle fruste coniche è pensato per velocizzare il lavoro. Sono in grado di coprire una superficie più estesa dell’impasto da lavorare e quindi agiscono in maniera mirata su una massa maggiore di ingredienti. Si ottiene così un impasto omogeneo e ben liscio dove tutti gli elementi si amalgamano in tempi più rapidi. 

Il produttore stima un miglioramento delle prestazioni del 20% rispetto ai modelli precedenti. La conseguenza più interessante di questo aspetto è una migliore capacità di incorporare aria, necessaria a dare sofficità e leggerezza al prodotto finale.

I ganci per impastare sono realizzati con la classica forma a spirale, con l’uncino alle estremità che permette di rimestare con decisione gli ingredienti una volta che cominciano a strutturare la maglia glutinica. Di certo questo non rappresenta il miglior alleato per realizzare prodotti da forno con impasti molto duri, quindi poco idratati. Ma con impasti molli e farine a basso tenore di glutine si possono ottenere dei risultati interessanti.

 

Facile manutenzione

Entrambe le coppie di ganci possono essere lavate in lavastoviglie senza temere che possano danneggiarsi per via delle alte temperature. Quindi la loro manutenzione è semplice e veloce. Del resto, va sottolineato che la loro forma e il tipo di materiale si presta bene a essere sciacquato manualmente sotto il getto dell’acqua corrente. Così entrambi gli accessori sono subito pronti per un nuovo utilizzo. 

Per esempio, a differenza del robot da cucina classico, è più facile preparare una torta con gli albumi montati. Si può interrompere la miscelazione degli ingredienti umidi e secchi utili per fare una torta, e in una manciata di secondi si è pronti a montare a neve con lo stesso strumento, usando una ciotola diversa con le fruste di nuovo ben pulite.

Il corpo della macchina è realizzato con superfici lisce e pochissime rientranze, quindi basta una passata per rimuovere le tracce di impasto che schizzano ovunque.

 

Potenza regolabile

La macchina offre una resistenza ottimale grazie ai suoi 300W ottimizzati per gestire fino a cinque velocità più il turbo. Perfetto per completare la preparazione degli impasti che richiedono una spinta finale più decisa. La possibilità di regolare la velocità al minimo consente di dosare la forza quando si aggiungono gli ingredienti secchi come le farine a quelli liquidi. Un buon modo per limitare il disordine in cucina quando si preparano le torte se non si ha in casa il coperchio dotato di foro paraschizzi per le ciotole.

  

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS